stairway-to-heaven-fm1-1

stairway-to-heaven-fm1-2

stairway-to-heaven-fm1-3

stairway-to-heaven-fm1-4

 

“MEMORY: THE LIGHT OF TIME”, a cura di Roberta Semeraro, Biblioteca Nazionale Marciana, planned for September  2020
“Immaginiamo che una luce si accenda in questo momento buio in uno dei luoghi più rappresentativi della storia e della cultura di Venezia, la Biblioteca Marciana. E che ad accenderla sia Federica Marangoni, l’artista veneziana maestra di luce e vetro, conosciuta nel vecchio e nel nuovo continente per essere stata verso la seconda metà del secolo scorso, tra i pionieri dei linguaggi della media art e tutt’oggi instancabile sperimentatrice. È una luce pulsante che scorre nei neon come l’inchiostro scorre nelle pagine dei libri. Questa luce è la memoria, che trasforma il tempo in energia.”
Roberta Semeraro
“Non dobbiamo mai dimenticare chi siamo e da dove veniamo. Queste pagine di vita sono collegate tutte da una sorta di filo rosso come se noi svolgessimo un grande gomitolo che ci è stato dato alla nascita. Con questo filo rosso segniamo e costruiamo quel percorso che è anche un percorso intellettuale. Dico: “Viva la tecnologia!”. Non fermiamoci mai, la nostra ricerca è il futuro dell’arte dei giovani.”
Federica Marangoni
A seguire, aforismi liberamente tratti dagli autori ai quali è dedicata l’opera di luce e vetro Rainbow Writers di Federica Marangoni, realizzata appositamente per la mostra Memory: the light of time. Installazione di opere di arte contemporanea alla Biblioteca Nazionale Marciana in occasione della giornata mondiale del Libro.

La fantasia è un’ottima serva, ma una pessima padrona.
AGATHA CHRISTIE
La verità, come la luce, acceca.
ALBERT CAMUS
La bellezza salverà il mondo.
FËDOR DOSTOEVSKIJ
A che scopo esisterei se fossi tutta contenuta in me stessa?
EMILY BRONTË
Se ti fossi voltato indietro e fossi sceso giù per la scala, saresti precipitato.
FRANZ KAFKA
Cosa ti aspettavi? Il tempo passa. Così è, ma non tanto.
GABRIEL GARCÍA MÁRQUEZ
Quattro zampe buono, due zampe cattivo.
GEORGE ORWELL
Quando i veneziani sono stanchi si recano in tre luoghi segreti, se ne vanno per sempre in posti bellissimi in altre storie.
HUGO PRATT
Arrivando a ogni nuova città, il viaggiatore ritrova un suo passato che non sapeva più d’avere.
ITALO CALVINO
Mentre sedeva lì, rivivendo la sua vita con lei, si rese conto che era diventata un ricordo.
JAMES JOYCE
Non è quello che diciamo o pensiamo che ci definisce, ma quello che facciamo.
JANE AUSTIN
Per arrivare a essere tutto non voler essere nulla in nulla
JUAN CRUZ
L’istante dell’era perduta, è forse la fine d’un verso, che chiude d’ognuno la frase vissuta.
LUISA FIOCCO
Ah memoria nemica mortale del mio riposo!
MIGUEL DE CERVANTES
Troviamo di tutto nella nostra memoria, è una specie di farmacia di laboratorio chimico.
MARCEL PROUST
Nel corso della mia vita sono passato attraverso cose terribili, alcune delle quali sono accadute per davvero.
MARK TWAIN
C’è una maschera per la famiglia, una per la società, una per il lavoro.
LUIGI PIRANDELLO
Tutti coloro che dimenticano il loro passato sono condannati a riviverlo.
PRIMO LEVI
E’ una follia odiare tutte le rose perché una spina ti ha punto
SAINT-EXUPÉRY
Questa era Venezia: la bella lusinghiera ambigua città, metà fiaba, metà trappola.
THOMAS MANN
Ognuno ha il proprio passato, chiuso dentro di sé come le pagine di un libro.
VIRGINIA WOOLF

 

Comments are closed.